8° PREMIO PANATHLON AREA1

Giorgio Tonon di Castelfranco Veneto vince il premio con la tesi: “Calcio giovanile come contesto educativo: il ruolo degli adulti e della comunicazione efficace”.

Presso la Facoltà di Scienze Motorie dell’Università di Verona si è conclusa l’ottava edizione del

“Premio Panathlon Area1”, assegnato alla miglior tesi di laurea della macroregione Alpe Adria, comprendente:

Veneto/Trentino-Alto Adige/Friuli Venezia Giulia/Lombardia/Slovenia/Croazia/Austria e Baviera.

La Commissione giudicatrice, composta dal Panathlon International Area1 e dal Collegio Didattico di Scienze Motorie, dopo la valutazione delle sette tesi concorrenti ha dichiarato vincitore: il neodottore Giorgio Tonon di Castelfranco Veneto, per la tesi: “Calcio giovanile come contesto educativo: il ruolo degli adulti e della comunicazione efficace”.

Il Prof. Federcio Schena, preside di Scienze Motorie, ha aperto la premiazione sottolineando, con soddisfazione, la stretta collaborazione tra la sua Facoltà ed il Panathlon Verona 1954, collaborazione coinvolgente l’intera Area1 e culminante con l’assegnazione del premio già da otto edizioni, auspicandone la continuazione.

A consegnare il premio è stato il presidente del Panathlon Verona 1954, che faceva le veci del Governatore dell’Area1 Giorgio Chinellato.

Abstract Tesi di Laurea Tonon Giorgio

Vuoi contattare la redazione di Panathlon Planet? Scrivi a redazione@panathlonarea1.it

01 dicembre 2017

Notizia redatta da Redazione